industry-4.0_ok

Si tratta di un cambiamento radicale che il settore manifatturiero dovrà sapere affrontare secondo alcuni filoni di ricerca, sviluppo e innovazione con l’utilizzo di nuove tecnologie digitali, che trasformeranno il modo di lavorare delle industrie. Con Industria 4.0 viene indicata la quarta rivoluzione industriale. La definizione, utilizzata per la prima volta in Germania nel 2011, connota la trasformazione in atto, il cui perno è lo sfruttamento di cospicue quantità di dati e informazioni e il pervasivo utilizzo delle tecnologie digitali per connettere, innovare e governare l’intera catena del valore nei settori manifatturieri.

  • big data, open data, Internet of Things, machine-to-machine e cloud computing per la centralizzazione delle informazioni e la loro conservazione;
  • data analytics per ricavare valore dalla raccolta dei dati;
  • interazione tra uomo e macchina, e realtà aumentata;
  • passaggio dal digitale al “reale” (manifattura additiva, stampa 3D, robotica, comunicazioni, interazioni machine-to-machine)  e nuove tecnologie per immagazzinare e utilizzare l’energia in modo mirato
  • FLESSIBILITÀ in produzione
  • VELOCITÀ riduzione del TIME TO MARKET e nel progetti di industrializzazione
  • PRODUTTIVITÀ attraverso minori tempi e scarti
  • QUALITÀ e minori scarti con maggiore controllo della produzione in tempo reale
  • COMPETITIVITÀ grazie a prodotti a maggiore valore aggiunto e funzionalità “digitali”

Il gruppo aziendale di cui fa parte KBLUE accompagna i propri clienti verso la completa automazione delle macchine e delle linee di produzione, adottando soluzioni disponibili sul mercato o progettando dispositivi custom appositamente studiati per soddisfare specifiche esigenze tecniche o di costo; il gruppo è formato da:

  • SerTech Elettronica SRL = Azienda che progetta e realizza impianti per l’automazione industriale, integrando e programmando apparecchiature di controllo e software standard (PLC, CN, PC, SCADA, ecc.).
  • KBLUE SRL = Azienda che progetta e produce dispositivi elettronici, sistemi embedded e software di controllo (app per supervisione locale e/o remota) per applicazioni industriali e/o civili
  • HMI – interfacce uomo/macchina locali o remote per Pannelli Operatori, PC (Windows o Linux) e dispositivi mobile (smartphone/tablet iOS o Android);
  • ROBOTICA – programmazione di robot per linee di assemblaggio, per la manipolazione, per il confezionamento e per l’asservimento di macchine operatrici in generale;
  • MOTION – gestione degli apparati di movimento, da semplici motori asincroni con convertitore di frequenza fino ai più complessi motori brushless e lineari;
  • SUPERVISIONE – monitoraggio e controllo della produzione, con condivisione dei dati con i sistemi gestionali dell’azienda;
  • CONNESSIONI IOT – applicazioni “Internet of Things” attraverso una soluzione integrata di hardware, software e portale web;
  • MANUTENZIONE PREDITTIVA – analisi di parametri elaborati allo scopo di prevenire i fermi-macchina conseguenti alla rottura di parti della macchina stessa;
  • SENSORISTICA SPECIALE – realizzazione di sensori (induttivi, ottici, capacitivi, ecc.) per il rilevamento di elementi particolari (es. rilevamento rottura filo nelle macchine tessili);
  • ELETTRONICA CUSTOM – progettazione e produzione di dispositivi elettronici custom, atti a esaudire esigenze specifiche non soddisfabili con l’utilizzo di apparecchiature standard – design and production of custom electronic devices, meant to satisfy specific needs replacing the standard equipment.