Tutto quello che ti serve per un ottimo lavoro

In questo documento è illustrata la procedura RMA da seguire per l’invio di prodotti presso il nostro ufficio tecnico.
Ti preghiamo di leggere con attenzione le indicazioni che sono riportate sotto, in questo modo, lavoreremo insieme per risolvere nei tempi più brevi possibile il tuo problema.

Il modulo RMA ha lo scopo di fornire tutte le informazioni relative al prodotto commercializzato da Kblue srl per il quale si richiede la riparazione.
Il modulo deve essere compilato per qualsiasi prodotto reso a Kblue srl, sia esso in garanzia o non in garanzia.

La chiarezza e la precisione con cui saranno inserite le informazioni renderà più rapida l’attività del ns. ufficio tecnico, al fine di garantire un servizio puntuale e soddisfacente.

Una volta completata la compilazione del modulo, Kblue srl ti invierà il numero RMA via email entro 3 giorni lavorativi.

Attenzione! Spedire il materiale in porto franco al ns. magazzino (spese di spedizione a carico del cliente) riportando nel DDT il numero di RMA che ti è stato assegnato. L‘imballaggio del prodotto dovrà essere effettuato con cura, in modo da prevenire eventuali danni derivanti dalla spedizione dell’apparecchio, che viaggia sotto la responsabilità del Committente.

Kblue srl si riserva l’accettazione di pacchi con evidenti danni esterni. Il materiale che arriverà senza autorizzazione e numero di RMA verrà respinto. Sono garantiti 5 anni* i prodotti con sigla ETH, 2 anni* per i prodotti con sigla KB.

KBLUE SRL

APERTURA RMA
Per la gestione della procedura RMA dovrà essere utilizzata la mail rma@kblue.it

La procedura RMA viene aperta esclusivamente dal reparto assistenza, dopo aver appurato l’esistenza di un problema, non risolvibile diversamente, o su indicazioni dell’ufficio commerciale (reso per accordi commerciali).

Al ricevuto del modulo RMA verrà assegnato un numero di pratica e potranno verificarsi le seguenti diverse casistiche:

1) RMA standard: all’arrivo del materiale, il nostro referente RMA provvederà a verificarne la corrispondenza aggiornando il database interno.

IMPORTANTE
Il materiale è giudicato difettoso o malfunzionante, insindacabilmente, da Kblue s.r.l. in base alla rispondenza del prodotto alle specifiche di progetto e allo standard di produzione.
La garanzia si applica solo per difetto di fabbricazione entro i termini temporali della garanzia.
La garanzia non copre guasti derivanti da scorretto immagazzinamento, montaggio, installazione, configurazione, o da errate applicazioni. Non copre, inoltre, i danni provocati da normale usura dei componenti, da fenomeni naturali o da eventi eccezionali, quali ad es. scariche atmosferiche, surge, sovratensioni, sovracorrenti, sovratemperature, sollecitazioni meccaniche e altri eventi o condizioni anomale distruttive.

• In caso di guasto riparabile la merce verrà riparata e resa automaticamente con relativo report di collaudo.
• In caso di riparazione fuori garanzia sarà addebitato il costo di riparazione, senza preavviso.
• Se il prodotto non ha alcun guasto, oppure non è in garanzia e non è risultato riparabile dall’assistenza, verranno addebitati al cliente i costi di gestione della pratica (mezzora, ovvero 20€) + un costo pari alle spese di collaudo (20% prezzo di listino in vigore, con minimo 20€), senza preavviso. NB. Il prodotto verrà restituito nelle condizioni in cui ci è stato inviato, ovvero senza cambiare il contenitore e/o aggiungere accessori.

• Il materiale non riparabile verrà sostituito con materiale nuovo solamente se in garanzia comprovata da prova d’acquisto emessa da Kblue s.r.l (fattura).
Kblue s.r.l. non risponderà di qualsiasi altro difetto non segnalato all’atto dell’invio in riparazione. I prodotti aperti o manomessi da terzi (diversi da Kblue s.r.l.) durante il periodo di garanzia perdono definitivamente il diritto a tale servizio. La riparazione dei prodotti può avvenire anche mediante la sostituzione di alcune parti o addirittura dell’intero prodotto; l’analisi delle cause che hanno portato alla rottura di tali parti può essere successiva alla restituzione del prodotto al cliente (es. in caso di necessità di coinvolgimento di fornitori). Pertanto KBLUE si riserva, qualora emergesse che la responsabilità della rottura fosse del cliente, di addebitare i costi di riparazione del prodotto entro i due mesi successivi alla restituzione del prodotto stesso.

2) RMA con sostituzione anticipata: il nostro referente RMA può autorizzare (in accordo con l’ufficio commerciale) la sostituzione anticipata di un prodotto in RMA, solo per risolvere problemi di reale urgenza (es. impianto fermo).

Il materiale anticipato sarà fatturato dall’amministrazione con pagamento a RIMESSA DIRETTA. Una volta verificato lo stato del prodotto resoci dal cliente, l’amministrazione provvederà a:
• Accreditare il valore totale dell’acquisto, per guasto riconducibile a Kblue, entro 12 mesi dalla vendita;
• Accreditare l’80% del valore dell’acquisto, per guasto riconducibile a Kblue, oltre i 12 mesi dalla vendita ed entro i 5 anni di garanzia (con una detrazione minima di € 20,00);
• Accreditare la differenza tra l’80% del valore dell’acquisto ed il costo di riparazione, per guasto non riconducibile a Kblue o fuori periodo di garanzia.

Per RMA con sostituzione anticipata, il materiale del cliente dovrà essere reso a Kblue con DDT riportante numero di RMA entro 30 gg; trascorso questo termine sarà addebitato al cliente il costo dell’articolo inviato in sostituzione e fatturato.
Qualora il materiale arrivasse dopo i 30 gg, sarà riparato e reso al cliente con eventuale fatturazione del costo di riparazione.
Per la sostituzione di un modello fuori produzione con un modello nuovo verrà trattenuto il 50% del valore, con una detrazione minima di € 40,00.

3) Resi per accordi commerciali: per resi per accordi commerciali (es. ordine errato) verrà trattenuto il 20% del valore dell’acquisto (con una detrazione minima di € 20,00 ad articolo) a copertura delle spese di ricollaudo; Kblue si riserva l’applicazione di ulteriori detrazioni a fronte di danni al prodotto o alla confezione (es. contenitore danneggiato, mancanza di accessori, ecc.) che dovessero emergere in fase di ricollaudo

NB. PRODOTTI DI TERZI
Per la riparazione di prodotti di terzi, varranno le regole (modalità, tempistiche e addebiti) definiti dai terzi stessi.
La sostituzione anticipata di un prodotto di terzi non è prevista. Il reso per accordi commerciali di un prodotto di terzi non è previsto, a meno che non si tratti di un prodotto ad alta rotazione o vi siano precisi accordi tra le parti.